VERZOLINI

 

Romolo Verzolini conseguito il diploma presso l'istituto d'arte a Pesaro e dopo qualche anno di pratica presso vari laboratori di ceramica, nel 1960 decide di aprire il proprio laboratorio a Pesaro. Grazie al boom turistico di quegli anni e alla contemporaneità delle sue ceramiche e del rame sbalzato, nel 1970 comincia la costruzione di una nuova sede dove vi si trasferisce nel 1971, dopo la nascita dei figli gemelli Renzo e Roberto. 

Dopo premi e riconoscimenti vari per la maiolica e la bigiotteria, conquistati presso i concorsi delle fiere di settore, le Sue opere raggiungono diversi paesi del mondo come USA, Messico, Europa, Kenya, Sud-Africa, Medio Oriente, Giappone, Taiwan, Cina e Singapore.

Nel 1995 solo i primogeniti Renzo e Roberto decidono di contunuare l'attività e cominciano a creare proprie collezioni e a presentarle nelle fiere di settore. Il successo è immediato ed in pochi anni passano a condurre l'azienda.

Renzo diplomatosi alla scuola di ceramica di Faenza, è designer e responsabile produzione; Roberto diploma di laurea in Economia del Turismo è responsabile vendite e marketing.

Nel 2003 viene creata la nuova società ed il nuovo marchio "Verzolini" con lo scopo di identificare immediatamente l'artista con l'azienda. Nonostante il cambio generazionale, l'obiettivo rimane inalterato:

"creare oggetti dallo stile unico ed inconfondibile".

Ancora oggi Romolo Verzolini 70enne ha la stessa energia di sempre e liberatosi degli impegni commerciali, si dedica alla pittura e alla creazione di opere artistiche in maiolica, inseguendo così i sogni artistici coltivati per lunghi anni nell'intimità del suo animo.

This site uses cookies. By continuing to browse this site you are agreeing to our use of cookies. Find out more here.
x